FESR
Fondo europeo di
sviluppo regionale

Programma di cooperazione transfrontaliera

Italia Svizzera
2007 - 2013

Le opportunità non hanno confini

Home Progetto Azioni Gruppi di lavoro Materiali informativi Link
News & Attività
Scrivi un messaggio
a: Redazione Progetto PTA









 
Azione 3 – Studio della compatibilità normativa e tecnologica nel settore ICT e TLC

Le ICT appaiono, a tutti gli effetti, come uno strumento trasversale rispetto agli altri ambiti di intervento del programma Interreg Italia-Svizzera oggetto dei tavoli tematici. Le nuove tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione, infatti, vanno ad impattare, pur con modalità ed intensità differenti, sul turismo, sull’ambiente e sui trasporti. Hanno, in relazione a questi settori, un ruolo trasversale, strumentale e strategico:

  • di elementi “facilitatori” dell’innovazione, per le imprese, per i privati e per la pubblica amministrazione;
  • di driver dello sviluppo, grazie alla loro capacità di facilitare, fluidificare e accelerare le dinamiche economiche e sociali;
  • di stimolo alla nascita di network, alimentati dalla crescente efficacia, delle ICT, nel rendere rapido ed efficiente il trasporto di dati ed informazioni

In progetti volti alla condivisione di servizi telematici tra aree transfrontaliere, è da ritenersi indispensabile una fase di studio sulle normative dei territori coinvolti e sulle tematiche relative alla “compatibilità” degli elementi hardware e software utilizzati per la trasmissione dei dati e per l’accesso ai servizi.

Idea progettuale e obiettivi dell’azione
L’azione intende produrre uno studio delle normativa TLC/ICT (leggi, vincoli tecnologici, buone pratiche) al fine di individuare regole comuni ed evidenziare le possibili criticità da affrontare. Al fine di poter rispondere efficacemente alle esigenze appena evidenziate, sono contemplabili le seguenti fasi:

  1. studio della normativa e mappatura della dotazione infrastrutturale (reti di telecomunicazione) delle aree coinvolte nel progetto;
  2. verifica della “compatibilità” delle infrastrutture individuate in termini tecnologici e normativi;
  3. definizione delle criticità attuali e potenziali connesse alla parziale o totale mancanza di compatibilità: impossibilità di fornire servizi telematici transfrontalieri; difficoltà di integrazione tra banche dati.

E’ essenziale quindi che vengano individuati dei protocolli di comunicazione standardizzati ed economici con cui i sistemi possano colloquiare tra di essi. L’obiettivo generale è arrivare a disporre di un quadro organico della normativa di riferimento e della tecnologica esistente. A tal fine sono necessari l’individuazione e il confronto dei sistemi già esistenti con particolare riguardo a quelli italiani e svizzeri nei territori coinvolti nel progetto.

Descrizione delle attività
Oltre allo studio delle soluzioni attualmente disponibili per sistemi informativi in senso esteso, verrà posto particolare riguardo ai sistemi webgis e a quelli di tracciatura orientata al controllo e localizzazione, nei territori coinvolti nel progetto. Dovrà essere posta attenzione alla differenze normative e tecnologiche al fine di individuare ed evidenziare le possibili criticità .

L’azione si realizzerà sviluppando le seguenti attività:

  • indagine sulla normativa ICT/TLC inerente i sistemi di telecomunicazione, i sistemi informativi geografici, i sistemi di tracciatura e le piattaforme tecnologiche, sul territorio italiano e svizzero coinvolti nel progetto; 
  • indagine sulla tecnologia ICT/TLC disponibile e sulle soluzioni in atto per i sistemi di telecomunicazione, i sistemi informativi geografici, i sistemi di tracciatura e le piattaforme tecnologiche;
  • analisi e predisposizione della documentazione necessaria ad integrare i risultati dello “studio della compatibilità normativa e tecnologica nel settore ICT e TLC” con quelli dell'attività 4.5 "Identità Digitale".

Prodotti dell’azione
L’azione produrrà un documento di sintesi per ogni attività.

Copyright © All rights reserved 2010 ERSAF, via Pola, 12 - 20124 Milano - P.Iva CF: 03609320969